CORREREPOLLINO

Sponsor Team



Commerciale Lucana
Senise


C.R.G. SERVICES S.R.L.
VERONA


C & P - Francavilla in Sinni



Sergio Petroli
Roma-Chiaromonte(PZ)


az. 600GROTTE-Chiaromonte




Gemi Aspiratori


La Correrepollino continua ad esserci…….

Mattia Mileo

Carlino Francesca

La stagione agonistica 2020 volge ormai al termine. Il covid-19 ha compromesso in parte questa stagione, ma nonostante tutto dall’inizio di luglio in poi, con la ripresa dell’attività su pista, c’è stato modo per assistere ad alcuni ottimi risultati dei giovani atleti della CorrerePollino: Rocco Viola e Mattia Mileo, affiancati dal compagno di allenamenti su pista Lo Vaglio Egidio che, motivato nell’accompagnare e seguire i due giovani atleti, ha deciso di cimentarsi anche lui in discipline più corte di mezzofondo con buoni risultati. I giovani atleti latronichesi, sotto la guida di mister Intotero, hanno continuato ad allenarsi anche durante il periodo di lockdown con esercizi giornalieri di potenziamento e sessioni di tapis roulant e dal 4 maggio hanno intensificato i loro allenamenti all’aperto facendosi trovare pronti alla riapertura delle competizioni su pista che c’è stata nel primo week-end di luglio con la prima prova dei campionati regionali di Puglia e Basilicata, seguita da altre 2 prove nel mese successivo. L’ allievo Rocco Viola ha vinto il titolo regionale di categoria sugli 800 metri dimostrando un notevole miglioramento rispetto ai tempi conseguiti da cadetto nel 2019. Nella seconda prova dei campionati regionali ha corso il suo miglior tempo stagionale in 2’05″30 battagliando con i migliori atleti pugliesi della disciplina, che solo un anno prima sembravano di un’altra categoria. Tra luglio, agosto e settembre ha corso nella stessa disciplina nei meeting organizzati in Campania con buoni risultati, sempre a pochi decimi dal suo personale e acquisendo un ottimo bagaglio di esperienza che gli sarà sicuramente utile nella prossima stagione in cui cercherà di centrare il minimo per i campionati italiani di categoria.

Al suo fianco, il compagno di allenamento Mattia Mileo è riuscito a migliorare di oltre un secondo il suo primato personale nella stessa disciplina con un buon 2’08″54 corso nella terza prova dei campionati regionali di inizio agosto dove l’atleta latronichese ha vinto la sua batteria seguito dal compagno di squadra Lo Vaglio che ha chiuso in scia in 2’10″19. Entrambi hanno conquistato il secondo posto regionale di categoria. Gli stessi atleti hanno ben figurato il 5 settembre in un meeting ad Agropoli arrivando al fotofinish in 2’08″78 e 2’08″79 con Lo Vaglio che ha stabilito il suo primato personale nella disciplina. Lo Vaglio ha ben figurato anche nella manifestazione su pista a staffetta “100×1000 metri” organizzata dal Club Atletico di Lauria il 13 agosto, correndo la sua frazione di 1000 metri in solitaria con il tempo di 2’47″10, record personale nella disciplina, guadagnandosi il secondo posto assoluto della manifestazione. A metà Luglio l’atleta di Episcopia si è cimentato anche nella disciplina dei 5000 metri in cui ha corso in 16’35”, a pochi secondi dal suo primato personale nonostante condizioni fisiche non ottimali per via di un fastidioso mal di schiena.

I tre atleti da inizio ottobre,affiancati anche da Carlino Francesca che per vari problemi muscolari non ha potuto gareggiare, hanno cominciato la preparazione invernale in vista delle corse campestri e sperando che la seconda ondata di pandemia ora in atto, non condizioni la prima parte della stagione 2021.

Intanto c’è stato modo nel mese di settembre per altri atleti della societa’ (Figundo Antonio, Lopriore Alessandro e Mongelli Lidia ) di partecipare alle gare di trail e corsa in montagna organizzate nel rispetto delle normative attualmente vigenti per questo tipo di gare. Dove l’atleta femminile di punta della societa’ Mongelli Lidia vince tutte e tre le gare a cui partecipa (a SALA CONSILINA SA  Vertical del Boscaiolo 5km – CASTELLANETA  TA  35km Trail CUT e a BADIA AGNANO AR  55km  Valdambra Trail) a dimostrazione che i sacrifici la tenacia e la costanza ripagano ripagano sempre.

 

 

 

 

Comments are closed.