CORREREPOLLINO

Sponsor Team



C.R.G. SERVICES S.R.L.
VERONA


az. 600GROTTE-Chiaromonte


Commerciale Lucana
Senise






Gemi Aspiratori


Vieni con noi…………..tesseramento 2018.

23659512_10210716754128984_1741604066190893202_n

È ORA DI MUOVERSI………
ASD CORREREPOLLINO Tesseramento2018
Per tutti i “liberi” che cercano un gruppo sportivo al quale iscriversi, ma anche per chi ha voglia di cambiare società.
L’a.s.d. CorrerePollino è formata da appassionati di corsa in montagna , trail running e non solo (anche pista e strada) , residenti in tutta Italia: non un gruppo localizzato in una particolare area geografica , ma un vero e proprio insieme cosmopolita di runners.
CorrerePollino a.s.d. è af…filiata FIDAL/UISP ha iniziato la sua attività il 1° gennaio 2006. Quindi se hai voglia di entrare a far parte di una squadra giovane e in crescita, partecipare alle nostre iniziative e ai nostri campionati sociali e disputare insieme a noi gare a carattere regionale, nazionale o internazionale, sei nel posto giusto !

Pranzo sociale 17-12-2017

1415900433_1233978_860851553948089_4662528652841848063_n

 

"Agriturismo Tre Colonne"

“Agriturismo Tre Colonne”

 

 

 

 

 

 

 

TURSI MT DOMENICA  17  DICEMBRE  ORE 13.45  PRANZO  SOCIALE.

UN ALTRO ANNO PIENE DI IMPORTANTI TRAGUARDI E SODDISFAZIONI STA GIUNGENDO AL TERMINE .

————————————

A tutti  i soci tesserati, familiari e prossimi nuovi iscritti 

L’ASD ATLETICA CORREREPOLLINO è lieta di invitare la S.V. al pranzo sociale 2017 ,

presso  “l’Agriturismo Tre Colonne”  di Tursi  Mt ,  domenica 17 dicembre.

Occasione per salutare i partenti e conoscere alcuni dei nuovi arriviti , dove discuteremo dell’anno passato e programmeremo il 2018 …. e dove saranno elargiti riconoscimenti per la stagione agonistica 2017

Come di consueto, l’occasione sarà momento di svago e di aggregazione. A fine giornata ci sarà lo scambio degli auguri per Natale e per l’inizio del nuovo anno sportivo e non. Inoltre tutti i presenti saranno omaggiati , oltre al classico  calendario 2018 , di un  dono .

In occasione del pranzo sociale di domenica. Anche……. Assemblea Ordinaria dei soci. Ordine del giorno: resoconto attività sportiva 2017, andamento economico e programmazione 2018.
                                                                               Pranzo sociale 2017
25497994_10210923354053853_5531416645770257460_n
Pranzo sociale 2015

Pranzo sociale 2015

Pranzo 2015

Pranzo sociale 2015

 

10406671_10203418393634533_5329356259561761477_n

Cena Sociale 2014

8952_10203418411794987_6036469270879748164_n

Cena Sociale 2014

cena sociale 2013

Cena sociale 2013

 

Al Limoncello

Cena sociale 2011

DSCF8927

Cena sociale 2011

CorrerePollino anche: F.I. SKYRUNNING

sky 24312645_10210832928113261_7756799684351000149_n

PRONTI PER LA NUOVA STAGIONE 2018 !

Sport e divertimento… in tutte le sue sfumature.
Un solo corpo per tre anime, l’atletica la corsa in montagna/trail e oltre “ogni limite”…. Infatti dal 2018 la CORREREPOLLINO sarà affiliata non solo alla FIDAL e alla UISP ma anche alla F.I.Sky -Federazione Italiana Skyrunning….

24312476_10210832928273265_8966675588361275386_n24301020_10210832928553272_3841148908295239389_n

 

 

Lo sport, vissuto con passione e tanto spirito di avventura , ma anche con tanta voglia di divertirsi. Ogni occasione è buona per passare momenti assieme.
…Vieni nella nostra famiglia e non ti pentirai.

 

Eolo Trail Cup: è sfida Mongelli vs Bani

Eolo Trail Cup: l’epilogo Domenica al Trail dei Monti Lepini, è sfida Mongelli vs Bani …..

22861510_1498003360261639_475175727486736164_o

Nov 3, 2017 |

Provincia di Latina, comune di Segni, antico borgo laziale posizionato proprio sulla dorsale dei Monti Lepini a circa 660 m.s.l.m. ed a 57 km sud/est rispetto a Roma Capitale. Questa la cornice che accoglierà Sabato prossimo la prova conclusiva della Fidal Eolo Trail Cup, la 2^ edizione del Trail dei Monti Lepini.

La gara, organizzata dall’Atletica Colleferro-Segni si svilupperà su un percorso di 20 km (è presente anche una prova da 10 km che non rientra nel grand prix Eolo) con partenza ed arrivo presso il parco cittadino Santo Cinto.

Si tratterà, oltre che per la Trail Cup, anche dell’epilogo della lunga avventura griffata Fidal Eolo Mountain and Trail Running Grand Prix, con il Trail dei Monti Lepini infatti si completano le 15 prove che hanno gia saputo assegnare la Vertical e la Mountain Classic Cup.

Grande attesa al maschile per l’annunciata sfida tra Stefano Fantuz (SS Colfranculana) ed Emanuele Manzi (US Malonno), big del ranking che hanno ufficializzato la presenza alla finale. In classifica i due sono al momento sono separati da soli 50 punti (150 Fantuz e 100 Manzi) ed i 20 km sui Monti Lepini dovranno dirci chi potrà alzare la Trail Cup consci del fatto che a Fantuz basterebbe anche un 2°, 3° ed anche 4° posto per avere la meglio sull’avversario, anche in caso di vittoria di giornata di Manzi che per l’occasione avrà comunque uno scudiero di tutto riguardo, il coriaceo Stefano Pelamatti, portacolori anche lui dell’US Malonno ed al momento 7° nella generale con 80 punti potrebbe fare un grande balzo in avanti e ritagliarsi un posticino sul podio oltre che condizionare la corsa alla coppa in caso di exploit nelle primissime posizioni.

Stefano Fantuz

Al femminile  grande l’attesa  tra la lucana Lidia Mongelli (Atl. CorrerePollino-Team La Sportiva) e la bresciana Barbara Bani (Freezone) al momento ai primi due posti del ranking,  per il duello finale.

Lidia Mongelli

Lidia Mongelli

Barbara-Bani-2

Barbara Bani

Qui i ranking provvisori della Eolo Trail Cup ad una prova dal termine: EOLO VERTICAL CUP agg. 29/09

Qui il sito ufficiale della manifestazione: Trail Dei Monti Lepini –  Segni (LT)

Fonte :  www.corsainmontagna.it

 

 

 

 

CORREREPOLLINO, si fa valere in campo nazionale…………………

ATLETICA CORREREPOLLINO, UNA REALTA’ LUCANA IN CAMPO NAZIONALE

arrivo Mongelli

arrivo Mongelli

Lidia Mongelli è la nuova Campionessa Italiana del Trail Lungo

E’ successo; la sempre immensa Lidia Mongelli, attualmente in forza all’Atletica CorrerePollino, stupisce ancora. Infatti è stata lei a vincere, sabato 23 settembre scorso, il Campionato Italiano FIDAL di Trail Lungo; quest’anno abbinato alla manifestazione “Campo dei Fiori Trail” di Gavirate in provincia di Varese. La Campionessa lucana ha chiuso la prova di 65 chilometri in 8 ore 11 minuti e 48 secondi, classificandosi prima delle donne e undicesima assoluta. La seconda classificata è Rosalba Fiammetta Quadrelli, che conclude la prova con 50 minuti di ritardo da Lidia. A salire sul terzo gradino del podio è Cristiana Follador (9h18’56”). A vincere la gara assoluta e maschile, l’altro nazionale, Stefano Fantuz; che si laurea Campione Italiano di Trail Lungo fermando il crono in 6h45’46”. Il secondo è Stefano Rinaldi, che sale sul secondo gradino del podio maschile chiudendo con un solo minuto di ritardo da Fantuz. Terzo assoluto il ceco Tomas Hudec (6h54’43”) e quarto, ma terzo italiano, Davide Cheraz (7h00’12”).

 

Buona la trasferta CorrerePollino per l’altro campionato italiano TRAIL, quello UISP, di domennica 24 settembre. Egidio Lovaglio, che fin’ora aveva corso al massimo sulla distanza dei 21.097km della MezzaMaratona, conquista un buon ventesimo posto assoluto; facendo registare sulla distanza di 35 chilometri un tempo di 3 ore 49 minuti e 6 secondi. Il presidente del sodalizio lucano “Antonio Figundio” stringe i denti e nonostante un acciacco al polpaccio riesce a chiudere la gara con un risultato di tutto rispetto (4h36’07”), guadagnando punti per la squadra rappresentante la Basilicata. Giuseppe Ciarfaglia della Podistica Bitlossi di Montescaglioso, e membro della rappresentativa lucana in quel di Bucamonte Serramazzoni in provincia di Modena, giunge sessantesimo con un tempo di 4h29’38”.

Il pugliese Luigi Zullo, iscritto per la FIDAL con il Team Running D’Angela Sport (ma che per quanto riguarda UISP corre con i colori della squadra Gravina Festina Lente), in questa occasione deve accontantarsi della terza piazza del podio. Il giovane atleta, che ha vinto l’ultima edizione del Trofeo CorrerePollino di Chiaromonte, avrebbe di sicuro vinto la gara; ma al penultimo chilometro sbaglia percorso, quando era primo ed aveva otto minuti di vantaggio sui diretti inseguitori (Christian Modena e Corrado Romarino, giunti rispettivamente primo e secondo al traguardo in 3h18’09” e 3h18’36”). Solo 3h21’35” per lo sfortunato Zullo. Sul podio femminile salgono Manuela Marcolini, Daniela Rota e Simona Rossi (rispettivamente con il tempo di 3h54’03”, 4h10’05” e 4h11’34”).

22091648_10210388872372145_2110852580_n

Nicola Fortunato

A metà la spedizione di sabato dei “cadetti”. Per colpa di una febbre dell’ultimo momento, Mattia Mileo non è potuto essere presente al Memorial P. Musacchio di Isernia; bene l’altra convocata per la Rappresentativa Cadetti/e FIDAL Basilicata della CorrerePollino “Francesca Carlino“, quinta in 3’23″10 sulla distanza dei 1000 metri piani.

Mentre alla manifestazione regionale su pista di Castrovillari il nuovo “cadetto” della CorrerePollino “Antonio Propato” esordisce sul mille in 3’36″39, salendo sul terzo gradino del podio. E sulla distanza dei 1500 metri Nicola Fortunato ottiene il tempo di 4’55″17.

 

Stefano Sarubbi.

Figundio e Lo Vaglio

Figundio e Lo Vaglio