CORREREPOLLINO

Sponsor Team



Commerciale Lucana
Senise


C.R.G. SERVICES S.R.L.
VERONA


C & P - Francavilla in Sinni



Sergio Petroli
Roma-Chiaromonte(PZ)


az. 600GROTTE-Chiaromonte




Gemi Aspiratori


LA CORREREPOLLINO CI SARA’….. Gare/Eventi

pollino ok

 

 

 

 

Calendario grafico Fidal 2018

DISPOSITIVI

Circuiti/Campionati Italiani Fidal 2018  Corsa in Montagna 

TRIATHLON/DUATHLON

———-

CROSS

———–

TRAIL

22-09-2018 Gavirate Va CAMPIONATO ITALIANO TRAIL LUNGO .

Trofeo delle Regioni 2018 IUTA .

CORSA IN MONTAGNA

12/08/18 Capracotta Is 14km

Pista

Corsa su strada

Mezze Maratone (21.097 km):

Maratone (42.195 km):

02-12-18 Maratona del Barocco Lecce + 33-11 km 
02-12-18 Valencia Marathon + 21.097-10 km  con Di Noia .

 

—————————————————————————————————————-

CONTROLLA IL TUO TEMPO IN MARATONA : CLICCA QUI

TABELLA TEMPI X MARATONA E MEZZA: CLICCA QUI

—————————————————————————————————————

Uisp Trail

 

 

                                                                sky

 

 

 

 

IL GIORNO DEI BRIGANTI DEL POLLINO, la novita e’ la doppia distanza.

 

Com’e’ andata……….

 

SERVIZIO RAITRE BASILICATA (Edizione del 8 luglio ore 19.30 , minuto 19’) : CLICCA  

CLASSIFICHE : clicca

VIDEO TRM di Matera : clicca

FOTO ABUM by Logarzo Pasqualq : clicca

FOTO ALBUM by Ciminelli Elisabetta : clicca

————————————————————–

IL GIORNO DEI BRIGANTI DEL POLLINO, la novita e’ la doppia distanza.

Venerdi 6 luglio 2018 / SAN SEVERINO LUCANO – Come ormai da dodici anni, la seconda domenica di luglio a San Severino Lucano va di scena il Trofeo dei Briganti del Pollino. Fervono i preparativi per un’attesissima edizione: la tredicesima. La gara podistica di Trail Running organizzata come sempre dalla ASD Atletica CorrerePollino, con sede nel vicino centro abitato di Chiaromonte (PZ), ha lo scopo di creare turismo sportivo e promuovere le bellezze naturali del Pollino, oltre a quello di organizzare una giornata di sport vero per i residenti dell’area.

Domenica mattina dalla piazza centrale del piccolo centro abitato sito nel cuore del Parco Naturale del Pollino, prenderà il via la gara di corsa in montagna patrocinata dal Comitato Regionale FIDAL e UISP Basilicata. La manifestazione è sostenuta dall’Ente Parco Nazionale del Pollino, dall’Avis Provinciale e Comunale e dell’Amministrazione di San Severino Lucano (PZ).

La Competizione è inserita nel circuito “Fidal Mountain Running Grand Prix Sud 2018, Basilicata-Calabria-Puglia-Campania” e ne è la quinta tappa, dopo quelle di Porto Selvaggio (LE), Chiaromonte, Gagliano del Capo (LE) e Eboli (SA).

Si tratta di una gara che è cresciuta anno dopo anno, diventando un punto di riferimento per gli amanti della corsa in montagna. Si attesta tra le più partecipate manifestazioni podistiche della Basilicata e quest’anno si attendono oltre 350 runners, appartenenti ad una ottantina di società diverse (provenienti per la maggiore parte da Puglia, Calabria e Campania). Tra i sodalizi iscritti i più numerosi ci sono i team Marathon Massafra, la Podistica Amatori Potenza e la squadra locale Atletica CorrerePollino, il gruppo ASD La Fenice (di Casamassima), l’ASD CorriCastrovillari e la squadra Taranto Sportiva.

La sfida consiste nell’avvicinare anche atleti lucani e locali a correre in “natura” cercando di far capire che il trail running e la corsa in montagna non sempre sono sinonimi di pericolo e di infortuni.

Decisa a ben figurare anche in gara, oltre che nell’organizzazione, la squadra di casa schiererà una ventina di atleti, tra cui il sorprendente Egidio Lo Vaglio (già vincitore della gara Trail di Chiaromonte “Trofeo CorrerePollino”), lo specialista Francesco Lufrano e il sempreverde Vincenzo Cicchelli (che dà sempre filo da torcere ai più freschi e giovani atleti).

A difendere la categoria femminile ci sarà invece la formidabile Lidia Mongelli, sempre vincente nelle ultime gare disputate e fresca di riconferma in nazionale.

Tra gli atleti più accreditati degli altri team spiccano i nomi dei calabresi Umberto Marino, Giuseppe Buffone e Michelangelo Spingola (vincitore della scorsa edizione); sarà presente anche il pugliese Gianluca Scarcia, già vincitore di una tappa del campionato (a Gagliano del Capo).

Per le donne a dar battaglia ci saranno Maddalena Carrino e Valentina Maiolino, rispettivamente provenienti da Puglia e Calabria.

Per chi non potrà gareggiare e per gli accompagnatori, ci sarà la possibilità di fare una passeggiata naturalistica ludico-motoria. Insieme alla guida Saverio De Marco, si percorrerà una parte del percorso gara; aspettando il passaggio dei primi atleti, per poi riscendere in paese per la cerimonia di premiazione. La partenza è prevista alle ore 8.30.

La novità di quest’edizione è il doppio percorso; infatti oltre alla classica distanza dei 12,7km gli atleti hanno potuto scegliere di iscriversi anche al nuovo percorso di 21,5km.
La partenza delle gare è prevista per le ore 8.45. Il percorsi si snoderanno lungo tragitti di 12,7 di strade asfaltate, sterrate e sentieri; gli stessi che un tempo venivano battuti dai feroci Briganti del Pollino. Si passerà da una quota d’altitudine di circa 883 metri ad una di 1464.    Stefano Sarubbi

 

————————————————-

 

 

Premiati dal Coni Basilicata .

Durante il XV° Trofeo CorrerePollino del 2 giugno a Chiaromonte, il presidente del CONI Basilicata Leopoldo Desiderio conferisce a noi della CorrerePollino un riconoscimento per
l‘attività , l’impegno e promozioni dello Sport in Basilicata.

Cercheremo di fare meglio.

Grazie a nome di tutti noi.

 

XV° Trofeo CorrerePollino 02-06-18

Com’e’ andata…..

Gazz. del Mezz. 03-06-18

 

Quotidiano del Sud 06-06-18

Quotidiano del Sud 06-06-18

——————————————————————————-

CHIAROMONTE  – Sabato 2 giugno , a partire dalle ore 16.30 prenderà il via il  XV Trofeo CorrerePollino.

A promuoverla, come di consueto, l’associazione sportiva dilettantistica “CorrerePollino” guidata dal presidentissimo Antonio Figundio che stavolta punta tutto su Lidia Mongelli ( di ritorno dall’ottima prestazione in Spagna ai mondiali di Trail con la Nazionale Italiana) e su Lo Vaglio Egidio.

Una manifestazione che prende il nome dall’omonima associazione che durante l’anno partecipa a numerose gare su strada/pista , Mezze Maratone e Maratone in tutta italia e nel mondo. E’ la prima di tre gare di corsa in montagna che i ragazzi dell’Atletica CorrerePollino organizzano ogni anno (la seconda è prevista a San Severino Lucano l’8 luglio e la terza a Terranova di Pollino il 26 agosto).

 Tutte e tre le gare sono valide per il  “Fidal Mountain Running Grand Prix Sud 2018” . Quella di Chiaromonte e’ tappa CORRIBASILICATA e campionato regionale di societa’ corsa in montagna 2° prova. Prova valevole come gara per selezionare la RAPPRESENTATIVA  REGIONALE  al prossimo TROFEO DELLE REGIONI UISP 2018 al Trail del Falterona  10/06/18 Pratovecchio Stia Ar. E prova,  valevole  come gara indicativa per selezionare la RAPPRESENTATIVA  INTERREGIONALE , al prossimo  Campionato per Regioni cadetti di Corsa in Montagna a Lanzada So il 16 giugno 2018. 

Ma l’Associazione con sede a Chiaromonte pensa proprio a tutti e non si è dimenticata dei più piccoli, per i quali sono previste gare Promozionali su strada per categorie Esordienti, Ragazzi e Cadetti 3km e allievi 5km .

La battaglia tra gli atleti in gara, professionisti e amatori, avrà vita in un percorso di salite e discese  di 11km misto tra strada asfaltata, sterrato e sentieri immersi nel cuore del Parco Nazionale del Pollino. Il tracciato è segnalato e controllato dai giudici di gara della FIDAL. Saranno presenti sul percorso un’ambulanza della Croce Rossa sez. di Chiaromonte, unità mobili di assistenza con Quad/Moto .

Gli organizzatori consigliano un abbigliamento appropriato al tipo di gara (calze lunghe da running e scarpe da trail running, o quanto meno con battistrada nuovo). Sono predisposti lungo il percorso: ristori, assistenza sanitaria, assistenza di Polizia Municipale, Spccorso Alpino , di Protezione Civile e di altre Associazioni di Volontariato. In più sarà riconosciuto un cesto con prodotti tipici  alle cinque società più numerose con minimo 10 finisher. Saranno premiati con Trofei e Cesti i primi tre e le prime tre della classifica generale e con Coppe i primi tre e le prime tre di ogni categoria fidal

Negli ultimi anni il Trofeo CorrerePollino, seguendo l’esempio della gara sorella “Trofeo dei Briganti del Pollino”, e dallo scorso anno con il “Trofeo dei Pini Loricati” ha voluto prendere la strada della Corsa in Montagna/ Trail Running per far vivere ai podisti concorrenti qualcosa di diverso e di particolare. Trail è il termine inglese per indicare un sentiero, un percorso immerso nella natura e non la solita strada che tutti i giorni si calpesta correndo in mezzo al traffico delle città. Trail è sinonimo di natura, di terra, pietre, alberi, foglie, un immergersi totalmente in ecosistemi naturali che ti trasportano anima e gambe in un’atmosfera ogni volta unica.

Saranno 150 gli atleti ai nastri di partenza, nell’edizione del 2017 il Trofeo CorrerePollino fu vinto da Zullo Luigi del Running Team D’Angela  mentre a livello femminile da Lidia Mongelli (campionessa italiana in carica di Trail) del Team CorrerePollino .

L’appuntamento , quindi, e’ sabato 2 giugno alle ore 16.30 a Chiaromonte a seguire in  “Sagra  del Sambuco” con degustazione di prodotti tipici. .

Articolo su “La Siritide”

Articolo su “Podisti.Net

CLICCA :  X LA PAGINA DEDICATA

 

 

 

Daigo dissetta anche per il 2018 la Corsa in Montagna in Basilicata.

IBSA BOUTY / INTEGRATORI PER LO SPORT “DAIGO” riconferma per il 2018 , come  fa da tanti anni , la collaborazione con la asd Atletica CorrerePollino  integrando gli atleti che parteciperanno alle gare di corsa in montagna in Basilicata.

La storia

Nel 1898, il farmacista francese Bouty fonda la “Italiana Laboratori Bouty”, prima azienda italiana a produrre medicine a base di estratti d’organi animali (opoterapia),  focalizzandosi sulla ricerca e lo sviluppo di tecnologie innovative nell’ambito farmaceutico.
Nel 1972 Bouty S.p.A. è acquisita dal gruppo farmaceutico multinazionale Carter Wallace Inc., nell’ambito del quale l’azienda inizia ad operare, in un contesto internazionale, nella produzione e distribuzione di prodotti innovativi, tra cui il dentifricio sbiancante “Pearl Drops” ed il test di gravidanza “Confidelle”.
L’attività nell’area Diagnostica ha inizio verso la metà degli anni ’70, anni in cui Bouty S.p.A. realizza internamente i primi reagenti utili alla determinazione del quadro anticorpale di malattie infettive.
Durante gli anni ’80 e ’90 Bouty S.p.A. sviluppa il know-how e la tecnologia necessaria alla realizzazione di Drug Delivery System, il Sistema di Distribuzione dei Farmaci, e nel 1999, anno in cui viene completata la produzione del primo cerotto transdermico per conto della Fidia Farmaceutici S.p.A., hanno inizio le attività commerciali oggi riconducibili all’area DDS.
Nel 1994, nell’ambito delle politiche di espansione del gruppo Carter Wallace Inc., Bouty S.p.A. perfeziona l’acquisizione della società Technogenetics, società oggi indirettamente controllata dell’Emittente ed attiva nella Diagnostica, mentre nel 1997 viene acquisita la Sanodent S.r.l., società attiva nella produzione e distribuzione di adesivi dentali.
Nel 2001 il gruppo Carter Wallace Inc. cede la Bouty S.p.A., e le società da questa controllate Technogenetics e Sanodent, alla Armkel Company S.r.l., società facente capo al gruppo multinazionale Armkel, divisione della statunitense Church & Dwight Co.
Nel 2005 Technogenetics acquisisce l’intero capitale sociale della Genx Laboratories S.r.l., società attiva nel settore della genetica molecolare. Completata l’operazione di acquisizione, in data 30 marzo 2005, Technogenetics ha incorporato la Genx Laboratories S.r.l. Con l’acquisizione della Genx Laboratories S.r.l. ha avvio l’attività del Gruppo nell’ambito della genetica molecolare.
Del 2010 l’acquisizione da parte del Gruppo IBSA Institut Biochimique SA, che dà vita alla nuova Bouty.

I prodotti

Dalla ricerca IBSA-Bouty la nuova linea Daigo di integratori salini.
L’afa ti fa andare in “riserva”?
DAIGO® gusto arancia e da oggi al fresco gusto limone, integratore di sali di magnesio e potassio.
DAIGO® PLUS – integratore alimentare di magnesio e potassio arricchito con Vitamina C – La ricarica concentrata quando caldo o eccessiva sudorazione ti indeboliscono.                                                                                                                                  DAIGO® Enerday – integratore alimentare a base di creatina, L-arginina con vitamina C e magnesio. Per giornate intense, spossatezza, attività sportiva, quando la nostra energia non è sufficiente.
DAIGO® MAG – L’integratore ad alto contenuto di Magnesio per combattere la fatica e ritrovare il benessere fisico e mentale.                                                                                                                                                                                                                                                                                                       
 Daigo Sport e Recupero integratori dentifrici ARM & HAMMERCEROX® Active Cerotti