CORREREPOLLINO

Sponsor Team



C.R.G. SERVICES S.R.L.
VERONA


Chiaromonte


Commerciale Lucana
Senise






Gemi Aspiratori


LA CORREREPOLLINO CI SARA’….. Gare/Eventi

pollino ok

DISPOSITIVI

TRIATHLON

29/05/16 Triathlon Olimpico di CalapontePolignano a Mare (BA) (con Tucci F:)

TRAIL

Trai Campania (circuito)

5^ Ed. Trail delle 5 Querce – Gravina in Puglia 12/6/16

Trail Difesa San Biagio 03/07/16 Montescaglioso  Mt

Corsa in Montagna

29/05/2016 – Chiaromonte (PZ) XIII Trofeo CorrerePollino

11/06 Badia Prataglia AR  CAMPIONATI PER REGIONI CADETTI di CORSA in MONTAGNA (+ Gara Individuale)

26/06/16 CAMPIONATI ITALIANI INDIVIDUALI e di SOCIETA’ MASTER di CORSA in MONTAGNA ( iscritta : Mongelli L.)

10/07/2016 –San Severino Lucano (PZ) XI Trofeo dei Briganti del Pollino

Pista

Corsa su strada

Cortina/Dobbiaco BZ  30km  05/06/16 (iscritto : Orlando C.)

Mezze Maratone (21.097 km):

——————–

Maratone (42.195 km):

1^ Ed. Maratona del Barocco – Lecce 6/11/16

13/11/16  Salerno Marathon 

—————————————————————————————————————-

CONTROLLA IL TUO TEMPO IN MARATONA : CLICCA QUI

TABELLA TEMPI X MARATONA E MEZZA: CLICCA QUI

—————————————————————————————————————

Uisp Trail

Condividi:
  • Print this article!
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Twitter

LIDIA MONGELLI , settima assoluta e prima di cat. sf35 al Trofeo Nasego Bs.

Podio femminile  da sx Collinge (2^), Bottarelli (1^), Gaggi (3^)

Podio femminile da sx Collinge (2^), Bottarelli (1^), Gaggi (3^)

LIDIA MONGELLI (Mizuno) ,in forza alla Atletica CorrerePollino , AI CAMPIONATI ITALIANI  di LUNGHE DISTANZE FIDAL di CORSA in MONTAGNA SI  CLASSIFICA SETTIMA ASSOLUTA TRA LE ITALIANE , prima di categoria sf35  e quarta di categoria master A (35-49). 

Ottava classificata al trofeo internazionale Nasego  . 

UNICA RAPPRESENTANTE DEL SUD IN QUESTA SPECIALITA’.

XV Trofeo Int.le Nasego km 21  

Nella gara donne l’atteso attacco di Sara Bottarelli (Freezone) non si faceva attendere, per l’atleta della Valtrompia un vantaggio di circa 40” già al km 7, al suo inseguimento Alice Gaggi (La Recastello) ed Emmie Collinge (Gran Bretagna – Atl. Alta Valtellina). Il forcing della Bottarelli però non si placava ed i successivi passaggi decretavano la giornata di grazia della portacolori del Freezone che in località Pannelli era saldamente in testa con oltre 1’ sulle inseguitrici più vicine, minuto che si dilatava fino raggiungere l’1’40” sulla Collinge ed oltre 3’ sulla Gaggi all’attacco della salita Nasego.

Ma anche nella parte di ascesa più dura l’azione della giovane di Sarezzo non accennava a diminuire la propria intensità, in cima al Nasego il distacco era oltre i 3’ e la festa poteva davvero iniziare presso il traguardo di Famea che Sara tagliava tra due ali di folla dopo 1h54’42” infliggendo addirittura 4’24” ad Emmie Collinge e 5’13 alla terza classificata, e seconda italiana, Alice Gaggi. Il podio del campionato italiano si concludeva con Antonella Confortola (Forestale), eterna campionessa ed icona del movimento azzurro degli sport legati alla montagna. Nella top ten anche i nomi di Ivana Iozzia (Calcestruzzi Corradini) 5^, Francesca Iachmet (Atl. Trento) ottima 6^ in una gara dove sempre sa fare bene, ottimi gli exploit di Barbara Bani (New Athletics Sulzano) 7^ e di Lidia Mongelli (Atl. Correrepollino) 8^.

 

Mongelli Lidia

Mongelli Lidia

TOP TEN DONNE TROFEO NASEGO 2016

Sara Bottarelli (Free Zone) 1h’54’42” – CAMPIONE D’ITALIA LUNGHE DISTANZE 2016

Emmie Grace Collinge (Atl. Alta Valtellina) 1h59’05”

Alice Gaggi (La Recastello ) 1h59’55” (2^ campionato italiano Lunghe Distanze 2016)

Antonella Confortola (Forestale ) 2H01’10” (3^ campionato italiano Lunghe Distanze 2016)

Ivana Iozzia (Calcestruzzi Corradini ) 2h03’01”

Francesca Iachemet (Atl. Trento) 2h04’48”

Barbara Bani (New Athletics Sulzano) 2h06’16”

Lidia Mongelli (Atl. Correrepollino) 2h07’36”

Cristina Dosio (Atl. Susa) 2h08’09”

Ana Nanu (GS Gabbi) 2h11’09”

 

CLICCA QUI X TUTTI I RISULTATI

 

ALEX SCOLARI

Addetto Stampa Nasego 2016

per tutte le info, classifiche, novità, mappe percorso ecc: http://www.trofeonasegocorsainmontagna.com

 

Condividi:
  • Print this article!
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Twitter

La CorrerePollino alla Rock’n'Roll Marathon, mezza e 10km di Madrid.

13113096_10206542181447276_480222465_o (2)

Rock’n'Roll Maratona, MezzaMaratona e 10km di Madrid per la CorrerePollino

Domenica 24 aprile si è svolta una delle più importanti manifestazioni sportive di tutta la Spagna.

< E’ stato durissimo il percorso per la Maratona, la MezzaMaratona e la 10km di Madrid. I primi 7km sono totalmente in lieve costante salita, poi si scende lievemente e costantemente per 7km; al chilometro 14 la Mezza si separa dalla Maratona e fino al km 21.097 si sale e si scende frequentemente.
Per la 10km il percorso è stato il medesimo fino al chilometro quarto/quinto; non oso immaginare la durezza del tracciato per la Maratona dal chilometro 14 al km 42.195 !! > commenta Stefano Sarubbi, uno degli atleti della CorrerePollino che hanno preso parte alla competizione.

Non hanno immaginato quanto potesse essere duro, quel tratto di percorso della Maratona (dal quattordicesimo al quarantaduesimo/195), i compagni di avventura Peppe Mitidieri, Peppe Mileo e Tony Figundio … perchè loro quel tratto di percorso l’hanno vissuto; chiudendo la Maratona rispettivamente in 3h19’19″, 3h23’47″, 3h24’09″ (Real Time).

Ottimo l’esordio per Giuseppe Mitidieri, di San Severino Lucano, che per il suo primo tentativo in Maratona ha scelto una location estera con tracciato molto duro … ottenendo un buon tempo, che sarebbe stato sicuramente migliore su di un percorso con altimetria meno ostica.

Buone le prove per gli acciaccati Giuseppe Mileo e Antonio Figundio (che vanta un best time di 2h54′), al rientro da infortunio; i due hanno preparato la gara in un solo mese, dopo vari mesi di stop, e senza effettuare lavori specifici di ripetute per non rischiare una ricaduta. La loro già consolidata esperienza sulla distanza ha fatto la differenza ed ha permesso di portare a termine un’altra grande prova da aggiungere al proprio palmares. I tre si classificano, su 10103 finisher, rispettivamente nelle posizioni 826, 1070 e 1069 in base all’Official Time.

Sarubbi, che dopo solo sette maratone in carriera ha detto stop alla struggente distanza, si sono cimentato sulla lunghezza della MezzaMaratona; 1h34’13″ il Real Time su un tracciato molto duro; 423esimo su 9831 finisher. < E’ stata la mia prima gara (dopo dieci anni di corse) fuori dall’Italia ed è stata un esperienza bellissima; più di 25000 finisher tra tutte le gare e tanta allegria  e  divertimento > aggiunge il giovane chiaromontese.

A fargli compagnia nel concludere i 21097mt del tracciato della MezzaMaratona l’atleta di San Severino Lucano “Giovanna Caputo”, che chiude in 1h41’02″; 920esima su 9831 al traguardo e 46esima donna su 3095.

Nicola Figundio e Carmela Luparelli hanno invece preso parte alla 10km, partita mezzora prima delle gare regine. Hanno concluso la gara rispettivamente in 48’41″ e 56’24″, alla 488esima e alla 1531esima posizione su 5436 finisher sulla distanza; 434esimo su 2805 atleti di sesso maschile e 325esima su 2631 donne.

Sarubbi S.

Condividi:
  • Print this article!
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Twitter

Mongelli vince la “Sapri Trail Running”, buon esordio di Mitidieri in maratona .

MONGELLI VINCE LA GARA TRAIL RUNNING A SAPRI……

ECCO I RISULTATI DELLA CORREREPOLLINO NEL PASSATO WEEK-END IN BASILICATA/CALABRIA/CAMPANIA ED EUROPA.

13113096_10206542181447276_480222465_o (2)23/24 APRILE 2016
- A Sapri Trail Running Lidia Mongelli ( Mizuno Woman ) 1 donna e 15 assoluta ( quinta sua vittoria assoluta femminile in gare 2016).

-Al CorriCastrovillari Cs Francesco Tucci 25 assoluto con 36,53″.

-Nelle Mezze Maratone a Banzi Pz Filizzola Giosue’ 5 assoluto e 1 di categoria , mentre a Madrid Stefano Vidal Sarubbi 1.34 e Giovanna Caputo 1.41′ .

-Nella 10km sempre a Madrid Luparelli Carmela chiude con 56′ e Nicola Figundio con 48′ .

-Infine nella dura Maratona di Madrid Francesco Giuseppe Mileo e Antonio Figundio ( sua 34 maratona) tagliano il traguardo insieme in 3.24′ ( senza una buona preparazione xche’ infortunati) ,  mentre Mitidieri Giuseppe esordisce sui 42km con un ottimo 3,19′.

… durissimo percorso per la Maratona, la MezzaMaratona e la 10km di Madrid; i primi 7km sono totalmente in lieve costante salita, poi si scende lievemente e costantemente per 7km … al km 14 la Mezza si separa dalla Maratona e fino al km 21.097 si sale e si scende frequentemente.
… per la 10km il percorso è stato il medesimo fino al km quarto/quinto; non oso immaginare la durezza del tracciato per la Maratona dal km 14 al km 42.195 (per cui complimenti doppi ai maratoneti e in particolare a Giuseppe Mitidieri, all’esordio … perché questi tempi valgono di più) …

 

Articolo sul portale web :  La Siritide

 

 

Condividi:
  • Print this article!
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Twitter

Ottimi risultati x la CorrerePollino al ViviCitta’ e Milano Marathon

Grandi risultati domenica 3 aprrile x la CorrerePollino che alla Milano Marathon con Cicchelli Nicola all’esordio chiude i 42 km in 2.54′ ,  mentre suo papa’ Cicchelli Vincenzo si porta sul podio come terzo di categoria chiudendo la gara in 3.06′.

clicca x news sul portale “La Siritide”

Cicchelli V. e N.

Cicchelli N. e V.

Sempre domenica al  VIVICITTA di Matera la nostra Mongelli Lidia si conferma forte atleta vincendo la gara  femminile e posizionandosi  sesta assoluta in 47.44′  , lasciando in seconda posizione  la vincente dello scorso anno  MORETTI Maria Rosaria della  G.S. ATHLOS MATERA a piu di quattro minuti.

Mongelli Lidia

Mongelli Lidia

 

Il nostro atleta Sarubbi Stefano si posiziona , infine ,  nella categoria senior maschile al secondo posto.

Sarubbi Stefano

Sarubbi Stefano

 

Condividi:
  • Print this article!
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Twitter